I riconoscimenti, denominati “Le radici del futuro”, hanno premiato gli studenti meritevoli di Quinta degli Istituti Tecnici Superiori di tutta Italia con specializzazione elettrotecnica, elettronica, informatica e meccanica

Nonostante la complessa situazione economico-sociale determinata dall’emergenza sanitaria in atto, CPL CONCORDIA ha confermato anche per il 2020 lo stanziamento di 10 Borse di Studio “Le radici del futuro” destinate agli studenti delle classi Quinte degli Istituti Tecnici superiori dei territori in cui l’azienda opera, da Milano a Bari, da Concordia a Roma. La cerimonia di consegna si è svolta nei giorni scorsi in modalità on line nel corso della presentazione del Bilancio di Sostenibilità alla presenza dei lavoratori di CPL, dei vincitori e dei docenti degli Istituti coinvolti.

Soddisfazione e consenso sono stati espressi dai Dirigenti Scolastici per la scelta di CPL di confermare l’elargizione anche nel presente periodo di difficoltà generale. La struttura CPL Academy, in collaborazione con il Vicepresidente CPL Samuele Penzo e il Responsabile RSI Gianni Levratti, aveva proposto la presentazione dell’azienda e il lancio delle Borse di studio CPL in alcuni webinar svoltisi a fine maggio alla presenza di oltre 250 tra studenti e insegnanti.

“Con la conferma delle Borse di studio anche in quest’anno particolare, la nostra cooperativa ribadisce l’importanza della formazione nel percorso delle persone e dei lavoratori e desidera contribuire ad un rapporto sempre più stretto e sinergico fra enti di istruzione ed impresa”, ha dichiarato il Presidente di CPL CONCORDIA Paolo Barbieri. “CPL CONCORDIA conferma anche con queste iniziative la centralità del rapporto con i territori in cui essa opera, grazie ai quali è stato possibile creare occupazione e valore duraturo nel tempo”.

 

Per approfondimenti, è possibile consultare la Landing Page dedicata al seguente link: Borse di Studio CPL CONCORDIA 2020.

Categoria: CategorieNews

3 dicembre 2020

Certificazioni e accreditamenti