Telecom Italia

Telecom Italia è un’azienda italiana di telecomunicazioni, che offre in Italia e all’estero servizi di telefonia fissa, telefonia cellulare, telefonia pubblica, telefonia IP, Internet e televisione via cavo. Telecom Italia è il 7º gruppo economico italiano per fatturato e tra i primi 500 mondiali.

 

Bisogni

Telecom Italia si è posta l’obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 dell’1,39%; per fare ciò, è intervenuta su diversi aspetti che vanno dal miglioramento dell’efficienza energetica all’utilizzo di fonti energetiche alternative. Fra le diverse soluzioni adottate: miglioramento tecnologico degli impianti di condizionamento, ammodernamento degli impianti di conversione di corrente, utilizzo di impianti fotovoltaici e misti eolico-fotovoltaici, adozione di soluzioni a elevata efficienza energetica come la cogenerazione e la trigenerazione.

 

Soluzioni

CPL CONCORDIA ha progettato e realizzato 10 impianti di trigenerazione, così suddivisi.
3 impianti di macro-cogenerazione:

  • Cogeneratore SINCRO 2000, con una produzione oraria di 2.019 kWh di energia elettrica e 1.755 kWh di energia termica
  • Gruppo ad assorbimento, che converte l’energia termica in energia frigorifera con una produzione oraria pari a 1.228 kWh

 

7 impianti di micro-cogenerazione:

  • BIBLOC 240, per una produzione oraria di energia elettrica di 245 kWh e termica di 344 kWh
  • Assorbitori per una produzione frigorifera di 240 kWh

 

CPL CONCORDIA offre al cliente la manutenzione full service dell’impianto, comprensiva di tutti i materiali (materiale di consumo, ricambi, olio lubrificante) e la manodopera specializzata:

  • Fornitura chiavi in mano dell’intero impianto
  • Progettazione, costruzione, manutenzione e gestione dell’impianto di trigenerazione in un processo di qualità ISO 9001 e ambientale ISO 14001
  • Assistenza al cliente in tutte le fasi autorizzative, realizzative e gestionali

 

Vantaggi

  • Ciascun impianto funzionerà per 8.000 ore/anno
  • Produzione complessiva di energia elettrica: 72 milioni di kWh (pari al consumo di 20.000 famiglie)
  • Recupero complessivo di energia termica: 75 milioni di kWh (o, in alternativa, 52 milioni di kWh d’energia frigorifera)

Download

Telecom Italia

Certificazioni e accreditamenti