Policlinico Tor Vergata

Il Policlinico Tor Vergata, situato a Roma, è un complesso ospedaliero imponente, che si estende su una superficie di circa 140.000 mq ed è composto da un corpo centrale di quattro livelli a sviluppo orizzontale e due torri di di undici livelli.
La struttura ogni giorno ospita 1.700 dipendenti e migliaia di persone tra pazienti e visitatori.

 

 

 

Bisogni

Per ottemperare all’esigenza di efficientamento dei consumi del 30% in 3 anni, CPL ha scelto di installare presso il Policlinico un sistema che garantisse, oltre ad un elevato risparmio economico, la possibilità di aumentare la performance manutentiva sugli impianti meccanici verificando in tempo reale lo stato delle apparecchiature, e di avere uno strumento di gestione efficiente del comfort ambientale, attraverso il controllo di tutti gli impianti tecnologici adibiti a produzione energetica, distribuzione e monitoraggio delle condizioni ambientali.

 

 

 

Soluzioni

Il progetto implementato da CPL ha previsto l’installazione di un’architettura hardware e software, basata su framework Niagara N4, per la gestione intelligente dell’edificio con un unico server centrale, situato presso la Control Room del Policlinico, che permette l’accentramento dei dati provenienti dai singoli controllori. Il sistema prevede una gestione integrata di tutti gli apparati che si occupano della produzione e distribuzione di energia termica e frigorifera ed un monitoraggio dei dati ambientali (temperatura e umidità). L’impianto è perfettamente espandibile sia all’interno del singolo quadro di automazione e acquisizione, sia a livello centrale, permettendo l’implementazione di funzioni utili al sistema di BEMS. L’utilizzo di protocolli standard per la Building Automation, come BACnet® IP, Modbus TCP, Meter Bus, permette un’integrazione con i dati di controllori e fornitori differenti ed è possibile esportare dati dal sistema di telecontrollo verso altri sistemi di Intelligenza Articifiale o Sistemi Informativi con database aperti.
Attraverso questo progetto CPL ha reso possibile al Policlinico una gestione unica della centrale frigo, centrale termica (acqua calda e surriscaldata), centrale cogenerazione, oltre al controllo di oltre 120 unità di trattamento aria per ambienti come degenze e locali comuni e di tutte le sottocentrali di distribuzione linee di riscaldamento, raffrescamento, vapore, acqua surriscaldata e sanitaria. I risultati ottenuti e gli andamenti dei consumi sono facilmente verificabili grazie all’integrazione a sistema di contabilizzatori di energia termica, energia frigorifera, linee acqua calda, vapore, monitoraggio consumi energia elettrica cabine e gruppi frigo. Fondamentale è infine l’accesso alla storicizzazione e archiviazione degli andamenti delle grandezze utili a valutazioni di tipo prestazionale o di efficienza dell’impianto.

 

 

 

Vantaggi

Il sistema di gestione dell’edificio (Building Energy Management System BEMS) ha permesso un adeguamento del sistema di produzione e distribuzione dell’energia alla domanda, svolgendo funzioni di misura, monitoraggio, diagnostica e controllo al fine di ottenere i livelli di prestazione energetica e risparmio atteso previsti a progetto con determinate condizioni ambientali.
Si è dimostrata attività necessaria la costante analisi dei dati (continuous commissioning) dei sistemi energetici e impiantistici attraverso l’impiego di sistemi di automazione e controllo. Il progetto ha permesso notevoli risparmi in ambito gas ed elettrico.

Download

Policlinico Tor vergata

Certificazioni e accreditamenti