Azienda Agricola Castello

L’Azienda agricola Castello di Gambarana (PV) si estende su una superficie di 100 ettari ed è dedita alla produzione tradizionale di cereali e riso.

 

Bisogni

L’azienda agricola Castello annovera tra le colture prodotte anche quelle scarsamente remunerative ma energetiche (loietto, triticale, ecc). L’esigenza è rappresentata dalla possibilità di utilizzare queste colture in modo intelligente nel processo di digestione del biogas, traendone notevoli vantaggi economici.

 

Soluzioni

Loietto, triticale, bernina accompagnano il mais alla ricerca di una produzione a più alta conversione energetica.
CPL CONCORDIA ha realizzato un sistema di cogenerazione a biogas alimentato dalle biomasse agricole prodotte dall’azienda stessa. I numeri dell’impianto sono i seguenti:

  • 526 kWe di potenza installata
  • 4.500 MWh di energia elettrica prodotta all’anno
  • > 7.500 tonnellate all’anno di insilati (mais, triticale, sorgo) destinati all’alimentazione dell’impianto
  • Oltre 2.000.000 m3 di biogas prodotti all’anno

Con più di 35 anni di esperienza ed oltre 500 impianti installati, CPL è il partner di maggiore affidabilità per la costruzione e manutenzione di impianti di cogenerazione alimentati a metano e biogas, in grado di assicurare le migliori prestazioni gestionali e manutentive per massimizzare il rendimento energetico ed il profitto a vantaggio dei Clienti e del loro settori di business.

 

Vantaggi

  • Il digestato in uscita dal processo anaerobico ha un contenuto in azoto, fosforo e potassio ottimale per la concimazione. L’azienda agricola grazie al digestato ha risparmiato nel 2008 un ciclo di concimazione chimica, con un passo enorme verso una gestione più sostenibile del territorio
  • 8.719 ore di esercizio e 4.500 MWh prodotti (pari al consumo annuo di circa 1.500 famiglie) sono i numeri di un contributo oggettivo alla necessità d’energia pulita e rinnovabile del pianeta

Download

Azienda Agricola Castello

Certificazioni e accreditamenti