ALER di Milano

L’ALER di Milano ha assunto tale denominazione in attuazione della Legge della Regione Lombardia n. 13 del 1996 che ha trasformato in azienda gli Istituti Autonomi Case Popolari. In cento anni di attività costruttiva, l’Istituto ha realizzato un patrimonio abitativo pubblico che non ha pari in altre aziende europee del settore: circa 72.000 sono gli alloggi di proprietà e altrettanti alienati nel periodo.

 

Bisogni

14.500 alloggi, costituiti da 227 fabbricati: questi i numeri dell’ALER di Milano che ha indetto una gara di appalto per lo svolgimento del servizio di gestione delle sue 36 centrali termiche con caldaie di medio-grande potenza (tipicamente 3 o 4 da 500 fino a 2500 KW PTN).

 

Soluzioni

  • Conduzione e manutenzione delle centrali termiche con il supporto del Contact Center dedicato. CPL CONCORDIA raccoglie le segnalazioni e offre una comunicazione efficace ed efficiente sia con il committente sia con l’utente finale
  • Il Contact Center è collegato a un sistema di pianificazione delle attività (capace di creare agende per i manutentori) e al sistema di telecontrollo degli impianti; qualunque guasto e malfunzionamento appare sul video dell’operatore, che provvede ad assegnare in tempo reale la richiesta di intervento al tecnico garantendo così un intervento 24 ore su 24
  • Fornitura del gas metano a prezzi concorrenziali: CPL CONCORDIA, acquistando grossi volumi di metano, permette al committente di ottenere il combustibile a un prezzo competitivo e vantaggioso

 

Vantaggi

  • Minori costi di gestione e manutenzione su caldaie, bruciatori ed impianti
  • Riduzione dei tempi di intervento in caso di guasto, ottimizzazione delle temperature in funzione degli orari di servizio, riduzione dei consumi e delle emissioni inquinanti
  • Miglioramento del comfort degli utenti finali, le famiglie che vivono negli stabili ALER

Download

ALER di Milano

Certificazioni e accreditamenti