Autotrazione

Il principale utilizzo del biometano nei prossimi anni sarà nel campo dell’autotrazione, sia in forma di CNG sia in forma di GNL. L’immissione in rete è solo uno dei modi in cui è possibile per sfruttare il biometano.
Qualora l’ubicazione del sito di produzione non preveda la presenza di reti di distribuzione/trasporto del gas, il biometano prodotto potrà essere accumulato in carri bombolai che permetteranno il suo utilizzo presso le stazioni stradali di metano compresso. La modalità alternativa è la liquefazione del biometano per la produzione di BIO-GNL e il trasporto tramite autobotti criogeniche.
Oggi la tecnologia è matura e CPL CONCORDIA, grazie alla sua pluriennale esperienza nel settore, è pronta ad affiancarvi in questo processo di cambiamento e a guidarvi in questa evoluzione dei trasporti ecosostenibili.

BioGNL

CPL CONCORDIA è impegnata nello sviluppo del mercato del gas naturale liquido ad uso autotrazione nelle stazioni di servizio stradali. Le politiche internazionali hanno delineato una strategia per diminuire l’inquinamento dovuto ai trasporti, che si è tradotta nella Direttiva europea “DAFI”; tale direttiva definisce i punti cardine per la costruzione di infrastrutture atte allo sviluppo di stazioni di servizio dotate di colonnine per la ricarica delle auto elettriche, o di impianti GPL o, appunto, di impianti di gas naturale liquido per il rifornimento di auto (L-CNG gas compresso) e di mezzi pesanti equipaggiati con serbatoio criogenico (L-LNG erogazione allo stato liquido).

 

L’impegno di CPL CONCORDIA verso il gas naturale liquido si è sviluppato anche attraverso la sua società controllata POLARGAS, prima società italiana nata per effettuare la fornitura e il trasporto del GNL presso gli impianti di ricezione e stoccaggio.
Oggi POLARGAS opera sul territorio nazionale trasportando, con autocisterne criogeniche di sua proprietà, il GNL che importa dalla Francia (Terminal di Marsiglia) e dalla Spagna (dai Terminal di Barcellona e Sagunto – Valencia).
La crescita del BIO-GNL rappresenterà una valida alternativa all’attuale approvvigionamento, facilitando lo sviluppo di stazioni di servizio in aree geografiche attualmente non raggiungibili per la troppa lontananza dai Terminal, creando così una rete di punti vendita dislocati su tutta Italia e facilitando lo sviluppo dei trasporti ecosostenibili.

Vuoi saperne di più?

Vuoi avere maggiori informazioni sulle Modalità di utilizzo del Biometano? Compila il form, verrai ricontattato al più presto dal nostro Personale

Compilando il form, stai accettando le informative in tutte le loro finalità.

Contatti

Scopri l’ufficio CPL CONCORDIA più vicino a te per avere maggiori informazioni sulle Modalità di utilizzo del Biometano.

Certificazioni e accreditamenti