L’accordo, siglato dal Dirigente Scolastico Milena Prandini e dal Presidente della cooperativa Mauro Gori, prevede stage in azienda e incontri informativi nelle aule scolastiche, assicurando agli studenti delle classi 4e e 5e superiori l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro

 

Concordia sulla Secchia, 8 marzo 2017 – Un’estesa realtà imprenditoriale del territorio modenese e la scuola unite per dare opportunità di formazione e stage agli studenti delle superiori: questo il nocciolo del protocollo di collaborazione siglato da CPL CONCORDIA,gruppo energetico multiutility, e dall’Istituto Superiore Statale “G.Galilei” di Mirandola (MO).

L’accordo prevede stage di lavoro in azienda per gli studenti delle classi quarte e quinte del Professionale e del Tecnico, con particolare riferimento agli ambiti dell’assistenza e manutenzione tecnica, elettrotecnica ed elettronica, meccanica ed energia.

Il protocollo è stato sottoscritto dal Presidente di CPL CONCORDIA Mauro Gori e dal Dirigente scolastico dell’Istituto mirandolese Milena Prandini. “Questo accordo tra l’Istituto Galilei e CPL Concordia arricchisce e concretizza un percorso di condivisione di valori formativi ed educativi”, ha commentato la prof.ssa Prandini. “Con il progetto ‘ConCittadini’ – che ha consentito di maturare esperienze di cittadinanza e coscienza civile – e l’attuale percorso di Alternanza scuola-lavoro si realizza pienamente l’obiettivo di far conseguire allo studente quel valore aggiunto che è rappresentato dall’acquisizione di competenze maturate sul campo e dalla scoperta delle proprie vocazioni e attitudini.”

All’interno del progetto di alternanza scuola-lavoro sono previsti anche incontri informativi rivolti ai docenti e agli studenti del Galilei, in modalità allargata a più classi, per illustrare loro le funzioni delle utilities nel mercato odierno e il ruolo che il Gruppo CPL svolge nell’ambito nazionale.

La collaborazione con l’Istituto Superiore Galilei si iscrive a pieno titolo nella missione aziendale di CPL CONCORDIA che, con la sua attività, si conferma patrimonio per il territorio“, ha dichiarato il Presidente CPL Mauro Gori. “L’accordo con il Galilei costituisce un altro tassello importante per lo sviluppo della risorsa aziendale più preziosa, il capitale umano: attraverso la sinergia con l’istituzione scolastica puntiamo a formare giovani più consapevoli e preparati ad entrare nel mondo del lavoro”.

Categoria: CategorieNews

8 Marzo 2017

Certificazioni e accreditamenti