L’azienda è stata riconosciuta dalla Fondazione SNS (Scuola Nazionale Servizi) come la migliore nel settore Grandi imprese di Energia e Manutenzione, aggiudicandosi anche il primato assoluto tra le imprese vincitrici dei premi settoriali.

 

Il 21 settembre i vertici di CPL CONCORDIA hanno ricevuto a Bologna i premi Index SNS 2020, i riconoscimenti che valorizzano le imprese di Facility Management italiane più performanti nel 2016-2018. CPL CONCORDIA ha conseguito il premio Index SNS 2020 nel settore grandi imprese di Energia e Manutenzioni, aggiudicandosi anche il premio Super Index SNS 2020 che viene assegnato alla migliore tra le imprese vincitrici dei premi settoriali dell’anno.

La classifica è stata stilata dalla Fondazione Scuola Nazionale Servizi analizzando i dati de La Galassia dei Servizi, la ricerca annuale che la Fondazione realizza sulla base dei dati dei bilanci di oltre 17 mila imprese di servizi nei 9 settori di Facility Management (Energia e Manutenzioni, Ambientali, Ristorazione Collettiva, Vigilanza, Pulizie professionali, ecc.). I premi sono il risultato di una elaborazione della Fondazione SNS che pone in evidenza le qualità delle imprese in termini di indicatori economico-finanziari, di formazione e innovazione.

I riconoscimenti conseguiti da CPL confermano l’importanza di un percorso di crescita realizzato dalla nostra impresa nell’ultimo triennio e la qualità attribuita alle scelte aziendali di puntare sull’eccellenza progettuale e operativa nel supporto ai nostri clienti, sempre più in un’ottica di partnership”, è stato il commento del Presidente di CPL Paolo Barbieri.

Categoria: CategorieNews

22 settembre 2020

Certificazioni e accreditamenti